dal film “Quasi amici” di Eric Toledano e Olivier Nakache

Adattamento e regia Alberto Ferrari

Questi due uomini si incontrano per un caso e questo caso farà sì che diventino uno per l’altro indissolubili, l’uno indispensabile alla vita dell’altro e lenitivo alla ferita fatale che ognuno ha dentro di se. Non lo sanno ma loro possiedono un dono che ognuno può donare all’altro: la leggerezza. Ma la ricerca alla leggerezza passa anche per la comicità. Ridere sarà il veicolo segreto per arrivare a comprendere ancora di più i meccanismi che regolano la vita e i destini di questi uomini. Ridere di sé e dell’altro per conoscere di più in profondità chi ci sta davanti nudo e senza schermi.

Platea 35 euro – Galleria 25 euro